MODULO 3:
PRINCIPI E TECNICHE DI FUNDRAISING

Le basi e gli strumenti indispensabili per fare fundraising negli enti ecclesiastici e le organizzazioni religiose

Aperte le iscrizioni all'anno accademico 2018/2019

MODULO 3: PRINCIPI E TECNICHE DI FUNDRAISING

In questo modulo sanno trattati tutti gli aspetti necessari per poter acquisire le competenze del fundraiser; non solo tecniche, indispensabili ma non sufficienti, ma anche la capacità di saper definire un piano strategico e saper declinare i principi del fundraising all’interno delle organizzazioni. Questo modulo prevede ore di didattica tradizionale, molte case history e diversi laboratori di esercitazione.

Coordinatore del modulo:

Cristina Delicato
Docente della The Fund Raising School di Aiccon, dopo una pluriennale esperienza nel marketing profit del largo consumo e delle TLC, ha ricoperto per quasi nove anni il ruolo di responsabile marketing per la raccolta fondi nella Fondazione Telethon. Da circa sei anni coordina l’Ufficio Fundraising dell’Università Campus Bio-Medico di Roma e collabora attivamente con diverse realtà del terzo settore quali ASSIF ed altre associazioni senza scopo di lucro.

Principali temi affrontati:

  • Strumenti e tecniche del fundraising
  • Principi di marketing sociale
  • Database e capitale relazionale
  • Il piano strategico e il piano di Comunicazione e Fundraising
  • I mercati del fundraising ed i relativi strumenti
  • Gli eventi di fundraising: dalla pianificazione alla gestione,
  • Direct marketing per il fundraising
  • Come si struttura una campagna 5x1000
  • Corporate fundraising
  • Legacy fundraising

4 ore di approfondimento in remoto:

Ciascun corsista può approfondire in maniera individuale, da remoto tra luglio e ottobre 2019, una delle seguenti tematiche:

  • Direct Mailing
  • Eventi
  • Dalla mission alla redazione del piano di sviluppo

docenti:

  • Cristina Delicato, Università Campus Bio-medico di Roma
  • Marco Granziero, Messaggero di Sant’Antonio da Padova
  • Roger Bergonzoli, Fondazione Santa Rita da Cascia
  • Fabio Salvatore, Fondazione Last Minute
  • Andrea Romboli, Studio Romboli
  • Elena Gentile, Operation Smile Italia
  • Catia Drocco, Studio Romboli
  • Alessandra Delli Poggi, Associazione Italiana Ricerca sul Cancro
  • Cinzia Sacchelli, avvocato, esperto di lasciti testamentari
  • Emanuela Spinucci, fundraiser senior esperta organizzazione grande eventi
  • Elisa Bonini, fundraising, media & pr relations, comunicazione e sviluppo strategico per la cultura del Made in Italy
  • Francesco Abbà, Presidente di Cgm Finance
  • Lilya WagnerDirettore del Philantropic Service for Institutions
Share This