MODULO 2:
Elementi di DIRITTO E FISCO DEL TERZO SETTORE

La riforma del Terzo Settore quale opportunità di sviluppo per gli enti ecclesiastici e le organizzazioni religiose

Aperte le iscrizioni all'anno accademico 2018/2019

MODULO 2:

Elementi di DIRITTO E FISCO DEL TERZO SETTORE

Questo modulo, di fondamentale importanza, oggi più che mai, vista la legge delega di Riforma del Terzo Settore di recente approvazione, risulta essere essenziale per analizzare il quadro giuridico e fiscale delle organizzazioni entro le quali si andrà ad operare. Chi guida un ente del Terzo settore, quale un ente ecclesiastico e religioso, deve comprendere appieno quale sia la cornice normativa e fiscale di riferimento. La recente riforma va nella chiara direzione di fornire strumenti utili e adeguati per andare oltre il cosiddetto fundraising tradizionale, verso un concetto di fundrasing sempre più comunitario.

Coordinatore del modulo:

Andrea Romboli
Dal 2003 è docente della The Fund Raising School, esperto di fundraising per le organizzazioni che operano in ambito religioso. Dopo aver svolto per 8 anni il ruolo di segretario generale all’interno di una fondazione di partecipazione è attualmente alla guida dello Studio Romboli.

Principali temi affrontati:

  • La legge delega di Riforma del Terzo Settore
  • Le caratteristiche degli enti del Terzo Settore
  • Il ruolo delle imprese sociali
  • Il nuovo 5x1000
  • Social Bond e Social Lending

docenti:

  • Andrea Romboli, The Fundrasing School – Studio Romboli
  • Valentina Sarnari, dottore commercialista esperta di Enti del Terzo Settore
  • Nuccia Colosimo, avvocato esperto di enti ecclesiastici e religiosi
  • Tiziano Rimoldi, docente Diritto ecclesiastico, Italian Adventist University
  • Luca Feliciotto, responsabile enti non profit CNA Forlì-Cesena
Share This